Le Montagne di Rila e il picco Musala

In Primo Piano

  • Iscriviti al tour escursionistico fino alla cima della Penisola Balcanica
  • Ammira i paesaggi alpini più belli della Bulgaria
  • Lasciati affascinare dal panorama fantastico e dalla superba natura 

Logistica dell'escursione
 

  • Punto d'incontro: 7,30.
  • Tempo di trasferimento : 3 ore
  • Tempo di cammino: 5-6 ore (diverse parti ripide, buone condizioni psichiche)
  • Periodo migliore: metà Giugno – metà Settembre (Mercoledì-Domenica)

Descrizione del Tour

Rila è la montagna più alta sui Balcani e in Europa Sudorientale, il picco di Musala è alto 2925 m. Le montagne sono al sesto posto di altitudine dopo Caucaso, le Alpi, la Sierra Nevada, i Pirenei ed Etna. Rila (antica parola slava, che significa “montagna piena di acque”) assomiglia un mare in tempesta di creste e cime, gole profonde e più di 150 laghi di acqua cristallina. La maggior parte del Parco Nazionale e sotto la protezione di UNESCO. La mattina presto trasferimento fino alla Stazione sciistica Borovets, prenderemo la funivia per la cima Yastrebets, da dove seguiremo la strada per il Rifugio Musala e Ledeno ezero (Il lago ghiacciato), rifugio di montagna sotto la Cima di Musala. Lungo la strada ci goderemo delle viste meravigliose  su cime, valli profonde e laghi ghiacciati. Ma l'emozione più bella sarà aspettarci alla cima, dove celebreremo l'arrivo con tazza di thé profumato, da lì potremo godere le cime delle maggiori catene montuose in Bulgaria – la Catena dei Balcani, Sredna gora, Rodopi, Pirin e ovviamente – Rila. 

Prezzo:

1 pers.- 138 Euro/persona; 2 pers. -79 Euro/persona; 3 pers. - 58Euro/persona; 4-7 pers. - 49 Euro/persona; 

Servizi inclusi nel prezzo:

  • Trasferimento fino a Borovets e al ritorno
  • Guida parlante inglese
  • Biglietti per la funivia di ritorno

NON incluso:

  • Cibo e bevande
  • Mance

 

Nota:

Cibo: ci sono due capanne lungo la nostra strada, dove potremo acquistare pochi piatti (zuppa di fagioli, polpette di carne, patatine fritte, thè, frittelle, cioccolato), ma potete preparavi dei panini, così ci fermeremo per strada e ci goderemo il cibo. 
Difficoltà: la strada si alterna da moderata a molto ardua, con brevi passaggi abbastanza ripidi. Una parte della strada sono dei sentieri in pietra. Prego, portare delle scarpe comode per trekking con sostegno alla caviglia. Non si accettano dei sandali e infradito. La giacca impermeabile potrebbe essere utile in estate, a volte ci sono forti acquazzoni di pomeriggio.